VENDITA ONLINE PER TUTTI I BRAND INDITEX ENTRO IL 2020

retailtrendmagazine todayPablo Isla, presidente e amministratore delegato di Inditex, ha annunciato oggi nel corso di un incontro con i giornalisti a Milano, in occasione di un evento per celebrare la riapertura del flagship di Zara in Corso Vittorio Emanuele, che tutti i marchi di Inditex saranno disponibili per l’acquisto online, in tutto il mondo, entro il 2020.

“Vogliamo rendere le nostre collezioni di moda disponibili a tutti i nostri clienti, ovunque si trovino nel mondo – ha detto – anche in quei mercati che attualmente non hanno la presenza di nostri punti di vendita”.

L’amministratore delegato di Inditex ha anche sottolineato che tutti i marchi del Gruppo adotteranno il sistema di gestione integrato delle scorte entro il 2020, in tutti i paesi in cui è presente una presenza fisica.

Questo sistema consente di soddisfare gli ordini dei clienti online, con l’inventario del negozio.

Ad oggi, la gestione integrata delle scorte è presente nei negozi Zara in 25 mercati, tra cui Spagna, Francia, Italia, Cina, Stati Uniti, Regno Unito e Messico.

Inditex ha attualmente negozi in 96 mercati e opera online in 49 mercati.

Questa piattaforma avanzata è possibile grazie alla tecnologia di identificazione a radiofrequenza (RFID) che è già completamente implementata in Zara e Uterqüe a livello globale.

La tecnologia è attualmente implementata nel resto dei marchi a livello globale per il completamento dell’intero gruppo entro il 2020.

Rispettando i suoi impegni ambientali, entro il 2020 Inditex punta anche a far sì che tutti i suoi negozi in tutto il mondo operino sotto il proprio piano di eco-efficienza, che offre risparmi di energia e acqua del 20% e del 50% rispettivamente in rapporto ai consumi energetici dei negozi convenzionali.

Questo piano è già stato implementato nell’80% dei negozi Inditex, incluso il 100% dei suoi negozi in Cina, ed è in programma di completamento entro il 2020.

Precedente Casino confirms its good operational performance Successivo Di Maio: investire nell’innovazione per un Made in Italy protagonista nel mondo